FAQ2021-03-19T15:10:00+01:00
Home|FAQ

FAQ

No, se vuoi saperne di più sulla mia fotografia, visita il mio sito personale. Qui condivido solo foto di cibo vegano perché voglio raggiungere le aziende di cibo vegano.
Sicuramente mi orienterò verso le tue esigenze, ecco perché voglio capire le caratteristiche del tuo brand prima di scattare. Amo le nuove sfide e provare cose nuove, allo stesso tempo ho il mio occhio fotografico personale. Possiamo parlare di quello che hai in mente di realizzare e scoprire se sono il fotografo adatto per il tuo progetto.

Dipende da quello che devo fare. In alcuni progetti specifici posso occuparmi delle varie fasi del lavoro da solo, senza tutti gli aiuti e oneri di una produzione con più figure professionali, altre volte ho bisogno dell’aiuto di un food stylist e di altri professionisti.

Il food stylist fa in modo che il cibo appaia attraente in una foto e conosce tutti i trucchi per sistemarlo davanti all’obiettivo. Una foto che mostra un cibo fresco e disposto in modo apparentemente casuale, può aver richiesto ore di pre-produzione e di preparazione. Ecco perché ci sono dei food stylist altamente specializzati che si occupano solo di gelato, solo di panini o solo di torte e dessert.
Il cibo di molte delle foto su questo sito è stato preparato e sistemato da me, ma l’esperienza di un food stylist professionista è spesso molto necessaria su un set per ottimizzare il flusso di lavoro.

Un home economist (alla lettera: esperto in economia domestica) è un professionista formato nell’arte culinaria che si occupa di preparare e cucinare il cibo. Nelle produzioni fotografiche più importanti o complesse, l’home economist si occupa della cucina e il food stylist della presentazione. Possono lavorare anche con l’aiuto di assistenti. Nelle produzioni più piccole una persona si occupa di entrambi i ruoli.

Ho moltissimi oggetti di scena (piatti, bicchieri, posate, tovaglioli…) adatti alla maggior parte dei servizi fotografici. Ma, a volte, c’è bisogno di qualcos’altro. È allora che il prop stylist inizia a cercare gli oggetti di scena appropriati per le foto da realizzare, li acquista o li noleggia e assiste sul set.

In rari casi, una foto di food ha un’inquadratura che va oltre il piano del tavolo. In quei casi un set stylist ricerca oggetti di scena diversi o aggiuntivi (sedie, piante, quadri…) e organizza il set. Se è necessaria una situazione visiva molto particolare, uno scenografo la progetta e la crea.

A seconda delle immagini da realizzare, l’organizzazione del lavoro può cambiare molto. Nella pagina “Come lavoro” ho descritto le diverse fasi di una produzione.

La distanza non è un problema. Sei un ristoratore? Manda un’istantanea e la ricetta di ciò che hai bisogno di fotografare e noi penseremo a tuto. Vendi prodotti vegani? Manda qualche campione e avrai le foto di quello specifico piatto con quella specifica atmosfera. In ogni caso, ti puoi trovare ovunque nel mondo e lavorare con Vegan Clicks a distanza.

Le ricette sono un modo eccellente per suggerire nuovi modi e nuove occasioni per gustare i prodotti della tua azienda.
Se – per esempio – produci tofu, tenta i tuoi potenziali clienti con foto allettanti di dolci al tofu, spiedini di tofu o tofu strapazzato.

A seconda delle esigenze, può essere relativamente semplice o piuttosto complessa. Fammi sapere ciò di cui hai bisogno e sarò felice di parlarne con te ed elaborare un preventivo personalizzato.

Sì. Quando ero titolare di un’agenzia di comunicazione mi interfacciavo con i reparti marketing dei miei clienti e lavoravo con una serie di fotografi, grafici e illustratori per creare immagini di grande impatto.

Certo, posso aiutarti a definire e sviluppare la vostra strategia di contenuto fotografico.
Se hai bisogno di sviluppare tutta l’espressione visiva del tuo band (fotografia, lettering, grafica…), posso lavorare in team con altri professionisti.
Se lavori già con un’agenzia creativa che definisce le linee guida visive del tuo brand, ti aiuterò ad implementare la loro strategia.
Sono abituato a lavorare con piccoli team creativi in sinergia con i dipartimenti di marketing dei miei clienti.

Una volta analizzati i vostri obiettivi, il vostro pubblico di riferimento, i vostri prodotti… le opportunità di migliorare la comunicazione visiva del tuo brand si paleseranno davanti ai nostri occhi. Ti farò delle proposte da valutare insieme per decidere che direzione prendere. Quando avremo deciso, tradurrò i valori del tuo brand in contenuti visivi d’impatto per la vostra comunicazione e marketing.

Se vuoi scrivere un bell’articolo su Vegan Clicks, visita la Newsroom e troverai delle immagini. Se vuoi usarle per illustrare i tuoi contenuti, scrivimi e possiamo scegliere le immagini più adatte in base al tuo budget. Leggi anche la sezione Copyright.

Ci sono due differenze principali, un fotografo vegano:

  • desidera che tutto ciò che è vegano abbia successo e si impegnerà particolarmente perché il suo cliente prosperi.
  • conosce il cibo vegano ed è quindi in grado di comunicare meglio il gusto, l’aroma e l’appetibilità dei piatti che fotografa.

Aziende etiche, riviste, negozi di alimenti naturali, supermercati… forse tu?

Contattami
Torna in cima